Mi chiamo Chiara Bellucci mi sono laureata in lettere con il massimo dei voti nel 2001.  A giugno 2001 discuto la mia tesi di laurea sull’evoluzione del concetto di tempo da Agostino alla modernità fino ad approdare alla trasposizione filmica del famoso romanzo di Virginia Wolf “Orlando”. Quindi già dal mio piano di studi si capisce che tipo di personalità ho. A metà tra storia, letteratura e filosofia la tesi mi permette, dopo la laurea, la tesi mi ha permesso di restare per circa un anno all’interno del dipartimento di musica e spettacolo alla Sapienza – nello specifico Storia del Cinema (tanto per coniugare interessi storici con la mia passione di girare video e montarli) con varie mansioni di ausilio al titolare cattedrista. Sono anche in possesso di una certificazione DITALS aggiuntiva che mi ha permesso di coniugare l’insegnamento standard allo specifico insegnamento della lingua italiana per apprendenti stranieri in Italia e fuori Italia, in modo particolare studenti giapponesi, lingua che studio con passione e impegno da quattro anni. Nel campo dell’insegnamento dell’italiano a studenti stranieri, collaboro già da due anni con un’associazione e presto servizio presso la scuola media statale Anna Frank di Roma tramite progetto Chiesa Valdese. Insomma lavoro tanto, studio e ricerco, perché il lavoro di un docente non si esaurisce certo in aula o privatamente. In ultimo ma non per ultimo gestisco questo sito corredato da una sezione shop on line dove si possono acquistare dispense di storia, filosofia, letteratura latina, DITALS e abbonamenti vari a corsi di storia e filosofia. Di certo non mi piango addosso perché a differenza di altri guadagno poco, perché a differenza di molti, svolgo un lavoro che amo e chiunque possa pensare che una laurea in lettere o in filosofia sia perdere tempo…. beh.. effettivamente è stato davvero e continua ad essere un meraviglioso spreco di tempo.